Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

SanremoYoung, è la serata dei duetti. Super ospiti Luca e Paolo

Sul palco dell'Ariston i giovani che hanno superato la ghigliottina del debutto

Sanremo. Questa sera al Teatro Ariston andrà in scena la seconda puntata di SanremoYoung. L’atto numero due del talent di Antonella Clerici dedicato ai millenial vedrà sul palco dieci grandi nomi della musica italiana, oltre il duo comico più irriverente della tv nazionale, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, già nella giuria di Sanremo Giovani.

In diretta live su Rai Uno (ore 21.25), si esibiranno tutti i giovani talenti che hanno superato la ghigliottina del debutto.

Dopo i duelli della prima puntata, la gara entrerà nel vivo e i dieci ragazzi, tutti dai 14 ai 17 anni, dovranno dare il massimo per conquistare la Giuria di esperti e il pubblico a casa. La formula resta sempre la stessa: mettersi in gioco interpretando i più grandi successi delle passate edizioni del Festival di Sanremo, questa volta accompagnati da Big della canzone. I duetti saranno composti da Ron, Sergio Cammariere, Roberto Vecchioni, Marco Masini, Povia, Mietta, Gigliola Cinquetti, Alexia, Nomadi e Bianca Atzei.

La classifica sarà il risultato del voto combinato dell’Academy (Enrico Ruggeri, Noemi, Rita Pavone, Belen Rodriguez, Rocco Hunt, Shel Shapiro + Maurizio Vandelli, Amanda Lear, Baby K, Angelo Baiguini, Giovanni Vernia) e Televoto sulla quale daranno il loro giudizio la SanremoYoung Orchestra nonché i due ospiti d’eccezione, Luca e Paolo, che decreteranno lo showdown, ovvero avranno la possibilità di salvare due dei cantanti a rischio eliminazione.

A sfidarsi in questa seconda manche, che porta il titolo “Greatest Hits”, saranno: Beatrice Zoco, Clara Palmeri, Antonio Vaglica, Maxi Urban, Giovanna Camastra, Kimono, Giuseppe Ciccarese, Eden, Luigi Cascio, Tecla Insolia.

Una puntata che si preannuncia avvincente unendo la musica al grande spettacolo grazie alle meravigliose coreografie realizzate da Daniel Ezralow.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.