Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, individuato il rapinatore del tassista. Ha minacciato la vittima con un taglierino

Minorenne rintracciato in poche ore grazie alle telecamere sul taxi

Più informazioni su

Sanremo. Bloccato dalla Polizia in poche ore il presunto autore della rapina ai danni del tassista in centro. Si tratta di un giovane, un diciassettenne con diversi precedenti, individuato anche grazie alle telecamere e ai sistemi di registrazione presenti all’interno del taxi.

Gli agenti hanno sottoposto il ragazzo a perquisizione personale rinvenendo sia il borsellino (con un segno distintivo descritto dalla vittima), sia il denaro.

Nelle prime ore della mattina di ieri, infatti, un tassista sanremese era stato avvicinato dal giovane cliente di origine marocchina per contrattare il costo del trasporto verso la propria abitazione.

Pattuita la corsa e giunta l’auto nei pressi della destinazione, l’autista ha raccontato di essersi sentito afferrare con forza alla spalla destra dal cliente che lo stava minacciando con un taglierino chiedendogli di consegnargli tutti i soldi che aveva in tasca.

Il tassista spaventato ha risposto che gli avrebbe dato quanto nella sua disponibilità, mostrandogli il portafogli con all’interno una banconota da 50 euro, ma il ragazzo si sarebbe mostrato sempre più stizzito continuando a minacciare l’uomo sia col coltello che a parole.

L’autista racconta di aver cercato calmare il suo aggressore che pretendeva molti più soldi che a suo dire
sarebbero serviti per estinguere un debito da lui contratto e per il quale era in pericolo di vita.

A quel punto il tassista gli mostrava un portamonete contenente ancora delle banconote per un totale di circa 80 euro.

Il ragazzo a quel punto si accontentava e scendeva dall’auto allontanandosi a piedi.

La vicenda è stata ricostruita in poche ore ricostruita dagli agenti del commissariato di Sanremo che grazie anche alla descrizione del luogo dove il giovane si era fatto portare dal taxi, riuscivano a risalire all’autore della rapina.

Il minore, già noto alle Forze dell’ordine per analoghi fatti commessi in passato e che avevano già portato al suo fermo ed al suo affidamento a comunità di recupero, è stato deferito alla Procura presso il Tribunale dei minori per rapina.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.