Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

No alla violenza di genere, al Casinò di Sanremo torna il premio “Donna di fiori”

Sabato 9 marzo al Teatro dell'Opera (ore 21). Il ricavato sarà devoluto al Centro di aiuto alla vita

Sanremo. Donne per le donne. Sabato 9 marzo torna al Teatro dell’Opera del Casinò il premio “Donna di fiori”. Un cammino contro la violenza di genere ideato e organizzato da Silvia Troiani e Agata Trezza che per il secondo anno consecutivo porterà sul palco della casa da gioco un femminile di valore per dire «basta» ai soprusi, alle minacce, agli abusi che ancora oggi vengono perpetrati sulle donne. Un evento spettacolo (ingresso gratuito su invito), che sarà occasione per aprire una raccolta fondi a offerta libera, il cui ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza al Centro di aiuto alla vita di Sanremo-Taggia.

Con debutto alle ore 21, la seconda edizione del premio promosso dalle due manager di Around Events mescolerà le alchimie e i linguaggi di varie personalità del panorama televisivo (e non) nazionale: da Luisa Corna a Barbara Cola fino a Luisa Macellaro La Franca. Presente, inoltre, la moglie dell’amato attore e autore Giorgio Faletti, Roberta Bellesini. Dietro la conduzione dell’attrice Chiara Buratti, la serata vedrà come protagonisti anche i Deschema, a breve in partenza per il tour mondiale di Sanremo Giovani, nonché diverse artiste emergenti che, finaliste nazionali di Area Sanremo Tour, hanno già fatto parlare di sé nel mondo musicale: Cinzia Carreri, concorrente di The voice of Italy entrata nel team di Al Bano, e Giada Bernardini la quale, arrivata dal CPM di Milano, è tra le vincitrici del concorso “Mai in silenzio. La musica contro la violenza di genere”.

Chi desiderasse prendere parte all’evento, di cui R24 Radio è media partner, può scrivere una email con i propri dati a info@aroundevents.eu. Posti limitati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.