Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, agli Ex-Otago il premio “Soundies Awards” realizzato da Michele Affidato foto

Assegnato ai cantanti genovesi con il brano “Solo una Canzone” il riconoscimento per il migliore videoclip

Sono gli Ex-Otago con il brano “Solo una canzone” i vincitori del premio “Soundies Awards”, destinato al migliore videoclip. Quella di ieri è stata una premiazione molto sentita visto che si tratta di artisti genovesi doc, l’opera realizzata da Michele Affidato è stata assegnata dal patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo e dal Governatore della Liguria Giovanni Toti proprio nel giorno in cui sono iniziati i lavori di ricostruzione del Ponte Morandi.

“È stato davvero un grande piacere realizzare un’opera poi andata a degli artisti davvero straordinari, – commenta Michele Affidatoma ancora più importante è averla consegnata in un giorno simbolo della rinascita, ovvero dell’inizio dei lavori per la costruzione del nuovo Ponte Morandi.

Vogliamo lasciarci alle spalle quella immane tragedia che ha colpito non solo la Ligutia, ma tutta l’Italia. Allo stesso tempo dobbiamo farne tesoro e far sì, tutti insieme, che una cosa del genere non accada mai più”.

Ma nelle scorse ore un altro importante riconoscimento è stato presentato, si tratta del Premio alla Carriera che l’Afi assegnerà ogni anno.

“Il Premio Afi – spiega il presidente dell’associazione Fonofrafici Italiani, Sergio Cerruti - è stato
istituzionalizzato a Sanremo, ma verrà assegnato anche durante diverse occasioni a tutti quei personaggi che hanno fatto la storia della musica italiana”. Cerruti ha ricordato inoltre che l’Afi, che quest’anno festeggia 70 anni di attività, è nata un anno prima del Festival della Canzone Italiana. I premio, firmato dal maestro Michele Affidato che collabora con l’associazione ormai da diversi anni, quest’anno andrà a Peppino di Capri, cantautore le cui canzoni fanno ormai parte del patrimonio musicale italiano.

“Devo ammettere – ha aggiunto il presidente Cerruti - che ho letteralmente tartassato il maestro Michele Affidato, gli ho chiesto un premio che segnasse il cambio di passo della nostra associazione e lui l’ha fatto con delle linee che rimarcano in pieno questo spirito. È un premio molto importante e che ogni anno verrà assegnato a chi lo merita”.

Alla serata erano presenti anche Vittorio De Scalzi dei New Trolli e il manager Michele Torpedine de il Volo. Il Premio alla Carriera Afi sarà consegnato non solo a Sanremo, ma anche durante altri momenti importanti della musica italiana. Nella mattinata di venerdì inoltre il maestro orafo è stato ospite della trasmissione Uno Mattina in diretta su Rai 1 durante la quale ha presentato il premio della critica “Mia Martini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.