Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifiuti, la Provincia abbatte il debito dei comuni per la gestione dell’ex discarica di Ponticelli

Alla ditta creditrice poco più di mezzo milione. Aveva chiesto quasi otto milioni. Il Presidente Natta "Evitato un salasso alle casse delle amministrazioni"

Imperia. Rifiuti: la Provincia evita un “salasso” alle casse di numerosi comuni dell’Imperiese.

Nei giorni scorsi, con una sentenza del Tribunale del capoluogo, il giudice ha accolto la richiesta dell’Ente presieduto da Fabio Natta per il pagamento da parte dei comuni degli oneri di gestione della discarica di rifiuti “Ponticelli”, chiusa da tempo.

La ditta che aveva in carico la gestione, l’Aimeri Ambiente srl, aveva intentato causa chiedendo ai Comuni conferitori il pagamento di oneri ulteriori rispetto a quelli già previsti, per una cifra di quasi otto milioni.

In base alla sentenza del giudice Alessandro Cento ne avrà solo 501.700, esattamente così come determinato e richiesto dalla Provincia, ovvero la somma individuata, ancor prima dell’insorgere della causa civile, da un’apposita commissione tecnica provinciale.

Nella causa, la Provincia (che all’epoca dell’insorgere del contenzioso legale era l’autorità d’ambito in tema di rifiuti) è stata difesa dagli avvocati Manolo Crocetta e Pietro Piciocchi.

Il Presidente Fabio Natta commenta: “Il nostro lavoro è stato premiato dalla decisione del giudice. E’ stato evitato un esborso considerevole dalle casse comunali, già alle prese con notevoli problemi finanziari”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.