Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quanto esercizio deve fare il mio cane per stare bene?

Come mangiare troppo o troppo poco può essere malsano, lo stesso vale per l'esercizio fisico e la stimolazione mentale

Come mangiare troppo o troppo poco per un cane può essere malsano, lo stesso vale per l’esercizio fisico e la stimolazione mentale.

Molti hanno finalmente compreso che troppo poco esercizio e stimolazione mentale per un cane possono essere dannosi, ma quasi nessuna pensa che anche troppo può influire sulla salute fisica e mentale di un cane.

In uno spettacolo televisivo americano molto popolare, i “cani problematici” vengono spesso mostrati oltre le loro possibilità fisiche e mentali. Contesti in cui dopo un esercizio eccessivo il cane è steso per terra sfinito. I proprietari sono felici in quanto il cane sembra calmo. Ma quello che sta realmente accadendo è che è veramente esaurito.

L’esercizio sconvolge l’omeostasi del corpo o in altre parole l’equilibrio. Troppo esercizio può causare un disequilibrio nella salute fisica e mentale di un cane. Quando si esagera è possibile fare troppo esercizio per un muscolo specifico ma anche troppo per tutto il corpo. Quando un proprietario vede che il proprio cane è stressato, e per farlo “scaricare” propone un’estrema quantità di esercizio, il cane poi sembra calmo.

Ma quello che può succedere è che più esercizio viene fatto fare al cane e più il cane diventa in forma richiedendo sempre più esercizio per raggiungere uno stato di stanchezza in cui sembra calmo. In realtà a lungo andare l’esercizio eccessivo diventa controproducente perché può iniziare ad aumentare lo stress nella vita del cane, in quanto il loro corpo sta lavorando più duramente per raggiungere l’omeostasi.

Anche il motivo per cui il cane si dimostrava stressato potrebbe non essere stato il fatto che aveva bisogno di esercizio ma causa di un altro problema comportamentale o di un bisogno diverso che non è stato ancora scoperto. Far esercitare un cane fino al punto di massima sopportazione non serve a risolvere il vero problema ma farà solo sì che abbia bisogno di riposare maggiormente. Invece, l‘esercizio dovrebbe essere fatto con moderazione, dovrebbe seguire un piano per affrontare i problemi di comportamento esistenti e ridurre gradualmente quelli stressanti nella vita del cane.

Fatevi seguire da un buon educatore cinofilo che tenga al benessere del vostro animale

Educatore e rieducatore comportamentale cinofilo Luca Suman

evoluzionecinofila@gmail.com

https://www.facebook.com/maluevoluzionecinofila/?ref=bookmarks

Tel. 3401447161

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.