Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il 3 marzo si vota per il nuovo segretario del Partito Democratico, i candidati imperiesi

Sabato mattina visita dell'ex ministro Andrea Orlando nella sede della Federazione a Oneglia e banchetto "unitario"

Imperia. Domenica 3 marzo 2019 gli elettori del Partito Democratico andranno alle urne per eleggere il nuovo segretario. Alle Primarie si sfideranno tre candidati: Nicola Zingaretti, Maurizio Martina e Roberto Giachetti in ticket con Anna Ascani.

Gli elettori si troveranno davanti 3 liste a sostegno di ciascun aspirante alla segreteria nazionale. Il Collegio comprende le province di Savona e Imperia.

Per la mozione del segretario uscente Martina i candidati imperiesi sono il segretario cittadino della sezione del capoluogo Domenico Abbo commercialista, sindaco di Lucinasco e consigliere provinciale, Federica Leuzzi, consigliere comunale a Ventimiglia (seconda eletta), dietista in Asl ed Emanuela Valentino componente del Coordinamento cittadino di Sanremo e del direttivo del Circolo Sanremo Levante, commercialista pure lui. Per la mozione a sostegno di Nicola Zingaretti, Matteo Longo, di Taggia, segretario provinciale dei Giovani democratici, il presidente di Amaie Energia Andrea Gorlero e Ines Bulgarelli di Santo Stefano al Mare. Gli ultras renziani che appoggiano Roberto Giachetti sono Roberto Cristaldini di Imperia, ex assessore della giunta tecnica di Paolo Strescino passato al Pd e Roberto Colleruoli di Sanremo.

Si vota dalle 8 alle 20. In alcuni centri minori seggi aperti mezza giornata. Nel capoluogo  sezioni nell’ ex Palazzo comunale (Cremlino) di piazza Dante,  a Porto Maurizio presso l’ Arci Guernica alla Fondura e la Soms “dottor F. Raineri” in Via Carducci.   A Castelvecchio, nella sede dell’ex circoscrizione  seggio aperto solo la mattina.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.