Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Partito il “porta a porta”. Il capoluogo, buon ultimo, si allinea al mondo civile foto

Isole ecologiche stracolme anche di ingombranti a causa della maleducazione di molti cittadini

Imperia. Primo giorno di “porta a porta” nel capoluogo. La “notte prima degli esami” è trascorsa tranquilla con pochi mastelli posizionati all’ingresso delle case ( per plastica e metallo), anche perché gli imperiesi, essendo ancora presenti quasi ovunque le isole ecologiche avevano provveduto a sbarazzarsi dei rifiuti prima dell’ora “x”.

Risultato: cassonetti stracolmi e difficoltà per gli addetti della Teknoservice a svuotarli. Ma non solo molti utenti hanno depositato ingombranti peggiorando la situazione, non tenendo conto della possibilità di smaltirli (gratuitamente) presso i centri di Artallo e dell’Argine sinistro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.