Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Microcriminalità nel centro storico di Sanremo, per contrastarla più telecamere foto

Il sindaco ha incontrato i residenti di via Bezzecca che avevano presentato un esposto alla polizia

Sanremo. Alert sicurezza per il centro storico. Un esposto è stato depositato in commissariato nelle scorse settimane dai residenti di via Pastrengo, Bezzecca e Ciro Menotti per denunciare la situazione di degrado e microcriminalità che si è venuta a creare nel quartiere.

Un problema di pubblica sicurezza che ha spinto i cittadini a chiedere un incontro con il sindaco Alberto Biancheri, nel quale è stata rappresentata al primo cittadino la situazione ingestibile che si trovano ad affrontare quotidianamente.

Decine di stranieri di origine magrebina che bivaccano di continuo tutti i giorni e che consumano alcool, spacciano sostanze stupefacenti, alternando le attività illecite con episodi di minacce esplicite nei confronti dei passanti, i quali più volte si sono visti costretti a chiamare il numero unico di emergenza per richiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

Per loro, tuttavia, arrivano buone nuove. Grazie al ribasso d’asta della gara per l’installazione delle nuove telecamere di videosorveglianza (bando cofinanziato dal ministero dell’Interno), l’amministrazione comunale ha reperito le risorse per installare degli altri occhi elettronici che saranno destinati, in primis, a monitorare i vicoli che si snodano tra via Corradi e piazza San Siro.

Una notizia che ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai residenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.