Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lotta all’abusivismo, francese “pizzicato” con 20 borse dal marchio contraffatto

Negli ultimi cinque giorni presidio delle forze dell'ordine sulle aree commerciali: risultato 400 persone controllate e 13 denunce.

Ventimiglia. Un cittadino francese di origine magrebina è stato  bloccato dalla Polizia  all’interno di un locale pubblico con  una ventina di borse con marchio contraffatto. L’uomo, un 50enne residente a Nizza, è stato denunciato.

Nella serata di ieri gli  agenti del Reparto prevenzione crimine Liguria hanno anche fermato un migrante di 30 anni, che, per non essere identificato, ha cercato invano una via di fuga verso l’alveo del fiume Roya . Dopo gli  accertamenti eseguiti negli uffici del commissariato  di Ventimiglia, l’uomo è stato  indagato in stato di libertà per l’inosservanza delle norme sui cittadini stranieri in Italia.

Sono caduti nella rete delle forze dell’ordine anche un trentenne tunisino titolare di  regolare permesso di soggiorno residente a Genova che aveva tentato, senza successo, di rubare generi alimentari in un negozio del centro e, alle Gianchette, un migrante di 29 anni, non in regola con le norme sul permesso di soggiorno è stato sottoposto alla procedura di espulsione per ordine del questore.

Nella città di confine la Polizia ha effettuato, inoltre,   numerosi interventi culminati in tre
segnalazioni di reato all’autorità giudiziaria e due espulsioni.

Negli ultimi cinque giorni il dispositivo di polizia schierato dalla questura di Imperia che coinvolge Polizia di stato, carabinieri Guardia di Finanza si è occupato di presidiare le principali aree commerciali cittadine: risultato  400 persone controllate13 denunce.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.