Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Imperia a Vado per iniziare al meglio un ciclo terribile

Buttu perde Fazio squalificato, ma recupera Martelli e Costantini. Occhio a Capra

Imperia. Neroazzurri al “Chittolina” (calcio di inizio ore 15) per iniziare al meglio il ciclo di ferro, contro Albenga in casa nel “clasico”, poi di seguito Rivarolese, Cairese e Genova calcio, tutti  impegni (derby con gli ingauni a parte) a contro le dirette avversarie per il primo (che dista un solo punto) o secondo posto valido per gli spareggi.

La partita è di cartello -dice il direttore sportivo Tore Sassucercheremo di fare risultato“.

Mister Pietro Buttu recupera Costantini e Martelli ma perde Fazio per squalifica . In avanti la coppia Castagna-Mella.

Tra gli avversari c’è da tenere d’occhio Edo Capra, oggetto del desiderio del mercato estivo e poi di quello invernale. La delusione per il  mancato approdo dell’ex finalese sulle sponde dell’Impero si dice sia stato alla base della decisione di Denis Muça di lasciare il ruolo di “responsabile” della prima squadra.

Arbitra sarà Riccardo Dasso, assistenti  Andrea Raimondo e Sandro Trunzo, tutti della sezione di Genova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.