L’ex ministro Orlando in visita a Imperia: «Ricompattiamoci, è ora di voltare pagina» foto

Sul Ponte Morandi: «Il mancato coinvolgimento di Società Autostrade può rivelarsi un boomerang pericoloso»

Imperia. Visita stamattina dell’ex ministro Andrea Orlando a Imperia a sostegno di Nicola Zingaretti in vista delle Primarie del Pd in programma domenica 3 marzo. «Abbiamo litigato con tutti, è ora di voltare pagina», ha dichiarato Orlando introdotto da Antonio De Bonis, relatore provinciale della mozione pro-Zingaretti.

Sul caso che coinvolge i genitori dell’ex premier Renzi, Andrea Orlando che è stato ministro della Giustizia ha sottolineato: «Non credo al complotto».

Orlando, infine, da parlamentare ligure ha espresso preoccupazione  per quanto riguarda il rifacimento del ponte Morandi:  «Il mancato coinvolgimento della Società Autostrade, alla fine può rivelarsi un boomerang. Eventuali ricorsi possono bloccare l’opera sul più bello, faremo una interrogazione parlamentare».