Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Liguria nella top 5 delle mete preferite dagli italiani per le vacanze estive

A dirlo è l’Istat nel report “Viaggi e vacanze” riferito al 2018

Più informazioni su

La Liguria nella top 5 delle mete preferite dagli italiani per le vacanze estive. A dirlo è l’Istat nel report “Viaggi e vacanze” riferito al 2018.

Secondo l’indagine, la terra del Festival di Sanremo, della grotta di Byron, della superba e selvaggia Genova è stata una delle destinazioni più gettonate nei mesi da luglio a settembre (7,1%) dello scorso anno.

Al quinto posto della classifica nazionale relativa al medesimo periodo considerato, la Liguria è preceduta soltanto da Toscana (20.09%), Veneto a pari merito con l’Emilia Romagna (9,0%) e la Lombardia 8,8%.

Nota negativa, circa la durata del soggiorno l’Istituto nazionale di statistica conferma la tendenza di un turismo mordi e fuggi con pernottamenti brevi, da una a tre notti.

Al di là di ciò, dopo l’elogio del New York Times che a gennaio l’aveva inserita fra i 52 luoghi da sogno dove andare nel 2019, la Liguria afferma ancora una volta la sua vocazione di luogo ideale dove trascorrere le proprie vacanze. .

A livello nazionale, l’Istat ha stimato che nell’anno appena concluso il numero complessivo di viaggi con pernottamento effettuati dai residenti in Italia sia stato pari a 78 milioni e 940 mila, valore in crescita rispetto al 2017 (+19,5%) che rafforza la tendenza positiva registrata a partire dal 2016. L’aumento del numero è associato a una lieve diminuzione della durata media dei viaggi che si attesta a 5,5 notti (5,7 per vacanza e 4,1 per lavoro), per un totale di 432 milioni di pernottamenti (+13,5%). L’analisi ha inoltre rilevato che sono aumentate le vacanze lunghe (oltre quattro notti), con un trend positivo per il terzo anno consecutivo (+12,7%), quelle brevi (+19,6% rispetto al 2017) e i viaggi di lavoro (+57,7%).

Il 79,3% dei viaggi ha avuto come destinazione principale località nazionali (+16,7%), il restante 20,7% i Paesi dell’Unione europea, registrando un segno più sull’anno precedente (+31,4%). Le mete principali in Italia sono state la Puglia (13,1%) e l’Emilia-Romagna (9,9%) per le vacanze lunghe estive e il Trentino-Alto Adige (31,0%) per quelle invernali. In autunno al primo posto si è posizionata la Lombardia (14,2%) e in primavera la Toscana (14,1%), principale destinazione delle vacanze brevi dell’anno (16,4%). La Francia è stata invece la destinazione preferita per le vacanze brevi all’estero (17,6%), mentre la Spagna per quelle lunghe (12,6%) e per i viaggi di affari (12,4%).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.