Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, carenza di personale e aggressioni quotidiane. Faisa Cisal chiede garanzie a Riviera Trasporti foto

"Intrapresa procedura di raffreddamento e conciliazione nei confronti di RT"

Più informazioni su

Imperia. “Abbiamo messo in atto una procedura di raffreddamento e conciliazione nei confronti di Riviera Trasporti”. Ad annunciare l’azione intrapresa, è la segreteria provinciale della Faisa Cisal (Federazione Autonoma Italiana Sindacale degli Autoferrotranvieri, Internavigatori ed Ausiliari del Traffico): il sindacato che appoggia i dipendenti della Rt.

Una procedura, quella intrapresa dal sindacato, che dovrà portare a risultati oggettivi per evitare il passo successivo: uno sciopero del personale.

Due le richieste dei dipendenti Rt: “Innanzitutto una maggiore sicurezza del personale che quotidianamente subisce aggressioni verbali e fisiche”, spiega la segreteria provinciale della Faisa Cisal, “Tra i numerosi episodi, quello di un autista che a seguito di un pugno in faccia ha riportato abrasioni alle cornee”. I dipendenti chiedono inoltre che venga completato il piano delle assunzione promesso dall’azienda. “Il 13 agosto scorso la Riviera Trasporto ha indetto un bando per l’assunzione di 15 unità. Ad oggi le assunzioni non sono ancora state completate e il personale viaggiante, sotto organico, è costretto a turni di lavoro massacranti”, spiega il sindacato, “Nonostante gli sforzi, inoltre, sia per la carenza di organico che per la scarsa manutenzione dei mezzi, spesso alcune corse vengono a saltare: il problema, dunque, si ripercuote sugli utenti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.