Quantcast

Imperia, Camiolo: “La conferenza dei capigruppo convocata per ragioni tecniche”

"Quanto all’ordine del giorno, non è stata assunta nessuna diversa determinazione rispetto a quanto già deciso il 14 febbraio, men che mai su sollecitazione del Sindaco a seguito di fantasiose, inesistenti, ‘strigliate’"

Imperia. Le dichiarazioni di Pino Camiolo, presidente del consiglio comunale di Imperia:

Leggo fantasiose interpretazioni della convocazione della conferenza capigruppo per sabato 16.2. Al riguardo, tengo a precisare che la convocazione è dovuta a ragioni eminentemente tecniche e procedurali, che verranno esposte in quella sede.

Quanto all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, non è stata assunta nessuna diversa determinazione rispetto a quanto già deciso il 14 febbraio, men che mai su sollecitazione del Sindaco a seguito di fantasiose, inesistenti, ‘strigliate’. Detto questo, eventuali proposte di modifica, ove formulate, verranno discusse nella sede competente, ossia la conferenza capigruppo, che si esprimerà in merito.

Il sottoscritto, poi, assumerà le determinazioni che gli competono a norma del regolamento, nel rispetto delle sue competenze e prerogative“.