Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, a palazzo Guarneri ultimo appuntamento con “Il Parasio si tinge di giallo”

Alle 17 Simona Gazzano intervista Ugo Moriano che presenta "Delitto a Montecarlo"

Imperia. Ultimo appuntamento oggi pomeriggio alle ore 17 a palazzo Guarneri con la rassegna libraria invernale dedicata al noir, dal titolo “Il Parasio si tinge di giallo”  a cura del sodalizio della città alta presieduto Giacomo Raineri.

A salire in cattedra sarà lo scrittore dianese Ugo Moriano che intervistato da Simona Gazzano presenterà  il suo ultimo libro “Agguato a Montecarlo“, edizioni Coedit.

La trama. Un duplice efferato omicidio insanguina le acque del porto del Principato di Monaco. Il Maggiore Umberto Gamondo, seppur in congedo per malattia, sente il dovere di indagare su quanto è accaduto, ma scoprirà a proprie spese che non sempre il destino gioca a favore dei tutori della legge. Il fidato brigadiere Sergio Vrenna decide di subentrare al suo superiore e si reca pure lui a Monte Carlo dove ottiene la collaborazione di Iphigenie Rossignol, ispettore della Divisione Polizia Giudiziaria monegasca. La nuova ispezione sui luoghi del delitto darà avvio a un’avventurosa indagine in terra spagnola dove Vrenna dovrà affrontare una banda di criminali impegnati nel traffico di esseri umani. Ancora una volta Umberto e Sergio avranno conferma che la lotta contro il crimine spesso è fatta da piccole vittorie strappate con le unghie. Quando si affrontano grandi organizzazioni malavitose, tutto diventa aleatorio e il confine tra amici e nemici rischia di diventare più sfumato e forse anche permeabile.

La rassegna che introduce il ciclo di incontri lettarari del Parasio della prossima estate ha ospitato i giallisti Danilo Balestra, Alessandro Reali,  Paola Cogli Ciccarelli e Ugo Moriano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.