Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salvo grazie alla tassa di soggiorno il calendario manifestazioni

Previsto un introito di almeno 350 mila euro per finanziare le Vele d'Epoca, eventi, cultura e arredo urbano

Imperia. Calendario manifestazioni salvo grazie alla tassa di soggiorno. I capitoli del bilancio comunale relativi a eventi e cultura, infatti, sono stati, infatti,  azzerati a causa dello stato di predissesto in cui versano le casse del Comune.

Ammonta a 350 mila euro la previsione dell’introito minimo.

Verranno distribuiti tra gli assessorati al Turismo (Gianmarco Oneglio) per la promozione, Manifestazioni (Simone Vassallo), Cultura (Marcella Roggero) e Arredo urbano (Laura Gandolfo).

Scongiurato, quindi il blackout totale  potrà essere finanziato, per esempio, il Raduno delle Vele d’Epoca che da quest’anno torna annuale.

La prima manifestazione in programma è “Sol&Vento“, che si terrà a Borgo Marina nel primo fine settimana di aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.