Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Golfodianese, rubinetti a secco da stamattina previsto il ripristino per le 18

L'azienda: "Necessarie alcune ore per tornare a regime. Probabili intorbidimenti e brusche variazioni di pressione"

Più informazioni su

Imperia.  E’ previsto per le ore 18 il ritorno alla normalità per quanto riguarda l’erogazione dell’acqua nel Golfo dianese rimasto a secco  da stamattina a causa di una perdita definita “importante” lungo la condotta del Roia, all’altezza del Ponte Impero nel capoluogo, come confermato dalla stessa Amat che stamattina scriveva: “Nell’alveo del torrente Impero, è presente una perdita dell’acquedotto nella zona della sponda sinistra, in corrispondenza dell’ex stabilimento Agnesi. Si tratterebbe di una perdita importante e, per poter lavorare in condizioni di sicurezza, l’Amat si è vista costretta ad interrompere l’erogazione dell’acqua verso il dianese, fino a Rollo, nell’estremo ponente savonese”.

Come abitualmente accade in caso di interventi così importanti – sottolinea il direttore tecnico  di Amat l’ingener Angelo Gallea — potranno essere necessarie alcune ore per il ripristino del normale regime di esercizio. Non si escludono variazioni di pressione anche brusche e intorbidimenti persistenti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.