Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Doppio ricorso al Tar, incognita sul restyling del Porto Vecchio

I ricorrenti chiedono di annullare la delibera e sospendere l'iter amministrativo

Sanremo. Un doppio ricorso al Tar è stato depositato nella giornata di ieri dai due contendenti al restyling del Porto Vecchio rimasti esclusi dalla scelta del progetto di riqualificazione da parte dell’amministrazione Biancheri.

Sono la Cnis Portosole e la Porto San Francesco Srl i quali chiedono l’annullamento della delibera di giunta con la quale è stato selezionato il progetto della cordata Lagorio-Azimut e la sospensione della procedura amministrativa.

L’amministrazione comunale ha dato incarico al proprio ufficio legale di predisporre le memorie difensive ma intende andare avanti, forte del fatto che gli altri due recenti ricorsi sul progetto del nuovo forno crematorio e del mercato annonario avevano avuto esito favorevole per il Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.