Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Crisi economica nel 2018, Imperia è la provincia meno ricca della Liguria

Con 21500 euro di reddito pro capite annuo e 1740 euro a testa

Imperia. Il 2019 è avviato da un pezzo e quindi è possibile tirare le somme circa l’andamento dell’economia durante il 2018: quanto ha inciso la crisi economica sul reddito di noi italiani?

Classifica Ricchezza Italia 1

 

A questo interrogativo ha provato a rispondere Marciano Davide, padre del noto sito di economia e finanza personale Affari Miei. Davide ha elaborato il report 2018 sulla ricchezza degli italiani, pubblicato sul suo sito. Da questo documento è possibile consultare i dati circa il reddito dei cittadini del Belpaese: cosa si evince da questo studio sulle province? Scopriamo i risultati che vediamo se rapportiamo il reddito pro capite con la capacità di risparmio e con i depositi bancari degli italiani.

Classifica Ricchezza Italia 3

I dati delle province liguri
I dati di questo studio mostrano che la Liguria si classifica oltre la media nazionale, sebbene non sia posizionata in cima alla classifica.

“Secondo quanto si vede leggendo i dati ISTAT del 2018 – afferma Marciano, fondatore del blog Affarimiei.biz - la capacità di risparmio italiana è stata dell’8,1% nel 2017. Prendendo in esame il valore del reddito pro capite, vediamo che ogni ligure riesce a risparmiare in media 2.020 euro all’anno”.

“Ho sommato questi dati a quelli che sono stati raccolti dalla FABI circa i depositi in banca – continua– e ho così ottenuto la somma delle riserve in banca: ogni cittadino ligure ha un patrimonio di circa 85.500 euro circa”.

Classifica Ricchezza Italia 2

I dati provinciali a confronto
Genova si colloca al primo posto della classifica, con un reddito pro capite di 30.270 euro circa e un risparmio annuo a testa di 2.450 euro. Al secondo posto spicca Savona, con 25 mila euro di reddito pro capite e un risparmio per cittadino di 2.030 euro, mentre in terza posizione troviamo La Spezia con 22.900 euro (ossia 1850 euro a cittadino), e infine Imperia, con 21500 euro di reddito pro capite annuo e 1740 euro a testa.

E il resto d’Italia?
Per interpretare in modo completo tali informazioni, bisogna confrontarle con quelle del resto d’Italia: abbiamo già visto che la Liguria è piuttosto in alta in classifica, ma chi occupa il podio?

Prima nella classifica nazionale troviamo Milano, con un reddito pro capite di 46.100 euro, mentre Bolzano e Bologna vantano un dato di 37.500 euro. Roma, invece, è in settima posizione, con 31.500 euro circa.

Su Affari Miei è possibile consultare il report completo e paragonare le informazioni della Liguria e del Paese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.