Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Consiglio comunale la manovra “salva Imperia” e il “porta a porta”

Tre interpellanze della capogruppo grillina Ponte sulla Teknoservice

Imperia. Piano di riequilibrio finanziario e discussione sulla raccolta differenziata “porta a porta” sono il piatto forte  del Consiglio comunale di oggi, in programma alle ore 15.

La capogruppo del Movimento 5 Stelle Maria Nella Ponte ha presentato tre  interpellanze che saranno discusse nell’ambito del “question time” che precede la seduta, tutte incentrate sull’appalto Teknoservice su :tutela dei diritti dei lavoratori,  installazione del sistema Gps sui mezzi di lavoro, incontri organizzati nei giorni scorsi dal sindaco Claudio Scajola con maestranze, sindacati, amministratori di condominio e, infine, l’incarico conferito al “supervisore” che dovrà occuparsi della corretta applicazione del capitolato.

Il Piano di riequilibrio finanziario elaborato di concerto tra l’assessore al Bilancio Fabrizia Giribaldi e  il consulente esperto di finanza pubblica Marco Rossi  deve essere inoltrato agli organi competenti del governo centrale.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.