Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bavaglio alle associazioni dei disabili in commissione Peba, la Ponte:«Strumentalizzate le mie intenzioni» foto

«Il mio intervento era volto a consentire l’espressione delle idee, proposte ed esigenze», sottolinea la capogruppo pentastellata

Imperia. Bufera sulla capogruppo pentastellata in Consiglio comunale Maria Nella Ponte a proposito della riunione della commissione Peba di stamattina in Municipio.

La Ponte replica alle accuse di “aver messo il bavaglio” alle associazioni dei disabili.

«Il mio intervento- spiega la Ponte –  volto a consentire l’espressione delle idee, proposte ed esigenze avanzate dalle associazioni intervenute alla riunione è stato strumentalizzato dal presidente Orlando Baldassarre e dai consiglieri presenti. Vista la mancanza del numero legale e la impossibilità di instaurare un dialogo ufficiale con le associazioni in sede di commissioni invece di seguire la mia proposta di proseguire la riunione in corso come incontro pubblico ha preferito semplicemente sciogliere la seduta della commissione. È proprio lui ad aver imbavagliato le associazioni non permetttendo di proseguire l’incontro. Forse perché è più facile additare un consigliere comunale di opposizione di utilizzare dei pretesti piuttosto che rilevare la realtà ed incassare il colpo, ammettere di avere sbagliato modalità. Ben venga il dialogo. Ben vengano le proposte. Nel rispetto dei ruoli, delle regole e delle istituzioni».

«Ricordo -conclude la capogruppo grillina –  che il 16 febbraio i capigruppo di maggioranza in sede di commissione hanno proposto e votato l’ applicazione letterale del regolamento dismettendo al contempo ogni tipo di prassi. Sarebbe il caso che ne informassero adeguatamente per opportuna conoscenza tutti consiglieri di maggioranza e assessori. Chi stabilisce le regole deve anche avere la forza di rispettarle in prima persona».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.