Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ampliamento del porto, Trucchi (Semplicemente Bordighera): «Valutare l’incidenza delle opere previste»

«Indispensabile verificare che non si vengano a creare situazioni analoghe a quelle concretizzatesi in comuni confinanti con Bordighera con il risultato di cantieri iniziati e mai conclusi»

Bordighera. Giuseppe Trucchi di Semplicemente Bordighera in merito all’ampliamento del porto di Bordighera scrive: «Viene reso noto che è prevista e attesa la necessaria autorizzazione da parte del Ministero dell’Ambiente e un passaggio in Conferenza dei Servizi.

Ritengo utile avanzare alcune osservazioni preliminari. Sul piano del metodo ritengo che l’amministrazione del nostro comune di Bordighera dovrebbe sentire la esigenza di condividere con le forze di opposizione le proposte progettuali relative ad un opera tanto importante e con tale impatto sul territorio di Bordighera. Poichè spesso si parla di coinvolgimento del consiglio comunale questa è l’occasione per dimostrarlo con idonei incontri consultivi passando dalle parole ai fatti.

Sul piano della sostanza del progetto riteniamo vada approfonditamente valutata l’incidenza delle opere previste, specialmente quelle a terra, su un tratto della nostra costa che merita massima attenzione. Riteniamo inoltre indispensabile verificare che non si vengano a creare situazioni analoghe a quelle concretizzatesi in Comuni confinanti con Bordighera con il risultato di cantieri iniziati e mai conclusi e conseguente grave lesione alla integrità del territorio destinata a perpetuarsi per anni.

Ci risulta che in passato era stata richiesta alla Società esecutrice una fideussione pari all’importo totale dei lavori in modo da garantire il completamento degli stessi. Riteniamo tuttora questa garanzia assolutamente doverosa per la tutela della Città di Bordighera e dei suoi cittadini. Su altri aspetti del progetto avremo modo di confrontarci ed esprimere il nostro compito di controllo.»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.