Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Almeno tu nell’universo”, Serena Rossi omaggia Mia Martini a #Sanremo2019

Una serata ricca di emozioni la numero tre del 69° Festival della canzone

Una serata ricca di emozioni la numero tre di Sanremo 2019.

Dopo Antonello Venditti, Raf e Umberto Tozzi, il palco è stato conquistato dalla determinazione, la rabbia, il dolore, la forza e ancora la fragilità, l’amore e l’ostinazione di Mia Martini portata sullo schermo da Serena Rossi.

L’attrice e cantante napoletana, che interpreta l’immensa Mimì nel biopic Io sono Mia, ha incantato la platea duettando insieme a Claudio Baglioni sulle note di “Almeno tu nell’universo”, brano indimenticabile con cui trent’anni fa, nel 1989, la stessa Mia Martini fece vibrare la platea del Teatro Ariston.

La pellicola, girata a maggio dello scorso anno proprio a Sanremo, è un racconto emotivo, profondo e sincero di quella che fu l’anima (tormentata) di Domenica Rita Adriana Bertè (questo il nome della cantante all’anagrafe).

“Io sono Mia” si incentra sugli ultimi anni della carriera dell’artista, in particolare sul Festival dell ’89, dove regalò una delle sue più grandi esibizioni prima di spegnersi nell’ovattato silenzio di un appartamento in provincia di Varese: era il 12 maggio 1995 e aveva soli 47 anni.

Il film è uscito al cinema a gennaio e approderà in televisione, su Rai Uno, il prossimo 12 febbraio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.