Quantcast

Al Polo universitario imperiese serata di videoproiezioni con il Club Alpino Italiano

Si terrà giovedì 28 febbraio alle 21,15 presso l’Aula Magna

Imperia. Il Club Alpino Italiano sezione di Imperia “Alpi Marittime” organizza una serata di videoproiezioni per giovedì 28 febbraio alle 21,15 presso l’Aula Magna del Polo universitario imperiese.

Il programma prevede una prima parte dedicata alla scalata del Kedar Dome (6.832 mt) nel gruppo del Gangotri nel Garhwal Himalaya (India) da dove ha origine il Gange, il fiume sacro per la religione Indù.

La spedizione imperiese era composta da Giuseppe Borsotto, Pierfranco Ferraris, Zefferino Ramoino e Pino Camiolo. A causa delle pessime condizioni atmosferiche la cima non è stata raggiunta, ma le immagini che la sapiente mano di Zefferino Ramoino ci sapranno restituire farà sognare gli spettatori e ci faranno scoprire territori cosi’ diversi e lontani da noi.

La seconda parte prevede la proiezioni di diapositive relative al Rajastahn la misteriosa e affascinante regione Indiana ai confini col Pakistan che gli stessi componenti della spedizione al Kedar Dome hanno visitato nei giorni successivi alla salita del Kedar Dome.

E’ proprio il caso di dire che si passerà dai ghiacciai ai deserti e ai misteri di una vera e propria “chicca” della terra, uno scrigno contenente paesaggi e tesori incomparabili. Le proiezioni sono a cura di Zefferino Ramoino e l’ingresso è libero.