Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al battesimo del Max Racing Team anche il principe Alberto di Monaco. Il Corsaro: “Pronti alla battaglia” fotogallery

Aron Canet sarà il pilota della nuova squadra del quattro volte campione del mondo nella classe 250 e due volte campione mondiale Superbike

Monaco. Anche Sua Altezza Serenissima Alberto II di Monaco ha preso parte oggi, allo Yacht Club de Monaco, alla presentazione ufficiale dello Sterilgarda Max Racing Team: la squadra del sei volte iridato Max Biaggi che debutta sul palcoscenico Mondiale della Moto3 con lo spagnolo Aron Canet, 19 anni. Il giovane gareggerà in sella a una KTM RC 250 GP, portando sulle piste, ancora una volta, il nome di Biaggi.

Max racing team

Da tre anni impegnato nei campionati spagnolo e italiano di categoria, il team di Biaggi è ora pronto ad affrontare il motomondiale, grazie anche all’accordo con l’ex pilota Peter Öttl nelle vesti di team manager. E’ proprio sull’esperienza del Team Owner Max Biaggi, quattro volte campione del mondo nella classe 250 e due volte campione mondiale Superbike, e del Team Manager Öttl, che ha alle spalle 12 motomondiale, la giovane squadra si candida a protagonista delle prossime stagioni.

Il “Corsaro”, che detiene il primato assoluto di titoli conquistati nella categoria 250, dopo una straordinaria carriera motociclistica, dal 2016 veste i panni del team manager, ruolo che gli ha permesso di vedere il mondo delle moto da un altro punto di vista.

Per il 2019 ha stipulato un accordo con Peter Öttl, capo dell’attuale Südmetall Schedl GP Racing nonché padre del pilota Philipp, che permetterà a Biaggi di concretizzare un obiettivo cercato da anni. Quest’ultimo si occuperà della parte operativa come team manager, mentre Max sarà il proprietario. Per il Max Racing team quella del 2019 sarà la terza stagione di attività sportiva dopo quelle del 2017 nel Civ e quella del 2018 nel Cev. A seguito del ritiro dalle competizioni da parte della casa indiana, lo Sterilgarda Max Racing Team ha iniziato una nuova avventura con KTM, marchio che sarà con Biaggi anche nel prossimo Mondiale.

Di questa nuova avventura farà parte anche Aron Canet, classe 1999, che sarà il pilota del Max Racing Team, in arrivo da Estrella Galicia 0,0. Questo nuovo progetto gli metterà a disposizione una KTM RC 250 GP. Il pilota spagnolo ha corso dal 2013 al 2015 nel FIM CEV Repsol, sfiorando il titolo in Moto3 nell’ultima stagione, prima di esordire nel Campionato del Mondo: finora ha ottenuto due successi ed altri sei piazzamenti sul podio.

Il campionato che sta per iniziare si carica quindi di aspettative. La squadra è giovane ma collaudata, formata
da tecnici esperti, e Canet ha mostrato di avere le carte in regola per combattere ai vertici della categoria. Compito non facile in una mischia estremamente competitiva, come conferma il Team Owner Max Biaggi: “Sia per me sia per gli appassionati, la Moto3 è la categoria più entusiasmante dopo la MotoGP. C’è sempre battaglia, i distacchi sono contenuti ed è quindi naturale per me iniziare l’avventura mondiale da qui. Per noi è un grande passo, un sogno che si realizza, ma subito dopo il sogno vengono la programmazione e il lavoro. Da questo punto di vista sento di poter dire che ci siamo preparati nel migliore dei modi. La squadra è formata da tecnici che hanno grande esperienza nel Motomondiale, ed ha avuto modo di amalgamarsi con le esperienze nei campionati italiano e spagnolo. Arón è un pilota che mi è piaciuto da subito per la grinta e la tenacia, anche se dovrà imparare a gestire la pressione per fare il definitivo salto di qualità. Abbiamo scelto KTM, un marchio europeo con un grande potenziale”.

Il 5 ed il 6 febbraio il pilota spagnolo ha già corso con i colori del nuovo team a Valencia per una due giorni di test privati. In seguito è andato a Jerez l’11 ed il 12 febbraio, mentre i primi test ufficiali per la Moto3 li ha affrontati dal 20 al 22 febbraio sempre sulla pista andalusa, dove il 21 ha registrato la migliore prestazione assoluta. Le ultime prove saranno ad inizio marzo a Losail, prima dell’inizio della stagione, in programma per il 10 marzo in Qatar.

Oltre al principe Alberto, alla presentazione del team erano presenti Umberto Tozzi, Max Pezzali, Marco Simone e il dj Ringo di Virgin Radio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.