Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia arriva il “Barattolo di Emergenza”, l’assessore Volpe: “Iniziativa sociale per aiutare le persone fragili”

Si tratta di un piccolo contenitore cilindrico all'interno del quale viene inserita una scheda che contiene per ogni persona alcuni dati personali, quali il nome del medico curante, le malattie e le terapie in corso

Imperia. Si chiama “Il Barattolo di Emergenza”. L’iniziativa, avanzata dal Lions Club Imperia La Torre, è coordinata dal Comune di Imperia e vede una sinergia tra Distretto Sociosanitario, Asl, Mmg, Pubbliche Assistenze e associazioni di volontariato.

Si tratta di un piccolo contenitore cilindrico all’interno del quale viene inserita una scheda che contiene per ogni persona alcuni dati personali, quali il nome del medico curante, le malattie e le terapie in corso. Il barattolo, fornito gratuitamente dai Lions, deve essere tenuto all’interno del frigorifero, in modo da essere facilmente accessibile in caso di necessità. La presenza del ‘barattolo’ è segnalata da adesivi speciali sulla porta dell’appartamento e sul frigorifero.

“In caso di emergenza - spiega l’assessore ai Servizi Sociali, Luca Volpe - non sempre è possibile rispondere a tutte le domande. Le informazioni contenute nel barattolo possono accorciare di molto i tempi di intervento sanitario per salvare la vita”.

“Abbiamo già svolto una prima riunione nei giorni scorsi per dare il via al progetto”, prosegue Volpe. “Come Amministrazione riteniamo che attraverso questa iniziativa si possa procedere a Imperia a una prima vera mappatura della fragilità in città. Penso in questo senso soprattutto ai tanti anziani che vivono da soli in casa, che devono essere supportati, anche con semplici strumenti come questo, per vivere con maggiore serenità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.