Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

69° Festival di Sanremo, torneranno i più giovani ad amare la kermesse canora?

I commenti di alcuni ragazzi

Sanremo. Il Festival della Canzone Italiana, la kermesse canora più famosa del Belpaese (e non solo), con ascolti pari a decine di milioni di telespettatori, negli ultimi anni però ha registrato un calo degli spettatori televisivi, per quanto riguarda la fascia più giovane.

riviera24 - Festival di Sanremo interviste

Abbiamo così intervistato alcuni di loro chiedendogli se guarderanno la competizione. “Guarderò il Festival di Sanremo perché amo la musica italiana e amo il Festival. Apprezzo molto Claudio Baglioni e trovo che la sua presenza in questi due anni abbia portato decisamente delle migliorie a livello qualitativo” – dice il primo, giovane intervistato.

Quest’anno credo proprio di sì perché mi ispira tantissimo il trio di conduttori che presenterà quest’anno, in particolare Virginia Raffaele e Claudio Bisio” – dice una ragazza ai nostri microfoni. “No, assolutamente, perché non mi interessa, non è il mio genere di musica” – dichiara invece un altro giovane.

Dai commenti dei giovani intervistati, è risultato che su un totale di 20 ragazzi, 8 lo guarderanno, 11 non hanno interesse nel farlo ed 1 non sa decidersi. Mentre fra le 20 ragazze a cui abbiamo sottoposto il questionario, 13 sono convinte di seguire il programma, 3 non lo faranno e 4 sono incerte. Perciò è risultato che, grazie ai nuovi volti presenti nell’edizione di quest’anno, i comici Virginia Raffaele e Claudio Bisio, che presenteranno le serate della kermesse, e al genere di musica proposto dal direttore artistico Claudio Baglioni, il Festival verrà forse seguito maggiormente dalla fascia dei più giovani. Non resta che attendere le statistiche post-Festival per constatare se le nostre previsioni erano veritiere o no.

(Articolo scritto dal team di R24Young. Hanno collaborato Azzurra Rachelli, Simone Altobelli e Marco Biancheri dell’Istituto C. Amoretti – Sanremo)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.