Spento l’incendio di Borgomaro. Bruciati 40 ettari di bosco

Restano ancora da chiarire le cause del rogo: non è esclusa la matrice dolosa

Borgomaro. Quaranta ettari di prato e bosco bruciati. E’ questo il bilancio dell’incendio boschivo divampato intorno alle 21,30 di ieri tra Conio e Colle d’Oggia, e dichiarato spento alle 15,30 di oggi.

Sul posto hanno operato a lungo squadre di vigili del fuoco e volontari, che questa mattina sono stati coadiuvati da un canadair e un elicottero. Le fiamme non hanno minacciato abitazioni, essendo divampate in una zona piuttosto isolata e impervia.

Restano ancora da chiarire le cause del rogo: non è esclusa la matrice dolosa.