Sanremo, la biblioteca civica protagonista di un ciclo di incontri culturali

Il primo appuntamento è fissato per giovedì 24 gennaio alle 16,30

Sanremo. La casa editrice sanremese Lo Studiolo sarà protagonista di un ciclo di incontri culturali presso la sala conferenze della Biblioteca Civica di via Carli. La serie di appuntamenti avrà cadenza mensile e va sotto l’insegna di “La Biblioteca de Lo Studiolo” sotto la curatela del critico letterario e filologo Fabio Barricalla.

Il primo incontro è fissato per giovedì 24 gennaio alle 16,30, con la presentazione del volume “L’agricoltura nel territorio di Sanremo” dell’agronomo e botanico Mario Calvino, padre del celebre scrittore Italo. Si tratta nientemeno che della tesi di
laurea dello scienziato matuziano, discussa a fine ‘800 presso l’Università di Pisa, recuperata e studiata dal giovane storico Gerson Maceri, che illustrerà nell’occasione il suo metodo d’indagine.

La pubblicazione, uscita da poche settimane per i tipi de Lo Studiolo, è completata da un profilo inedito di Mario Calvino dovuta ad un altro celebre personaggio sanremasco: Domenico Aicardi. Il volume costituisce la quarta uscita della collana “Studi Matuziani” e si avvale inoltre di una presentazione dell’Accademico della Pigna Marco Innocenti. Giovedì, insieme al curatore Maceri interverranno l’editore Freddy Colt e il moderatore Fabio Barricalla.

Per le info, è attiva la pagina FB www.facebook.com/studioloedizionisi
Per il catalogo si può consultare il sito: www.accademiadellapigna.weebly.com/lo-studiolo