In via corradi

Sanremo, “Città bene comune”. In cento all’incontro nella sede della Federazione Operaia fotogallery

Un minuto di silenzio per le vittime della Shoah

Sanremo. Un centinaio di persone ha partecipato all’incontro pubblico alla Federazione operaia di via Corradi, civico 47, durante il quale la coalizione civico-progressista costituita da Sinistra italiana, Sanremo Insieme e Rifondazione comunista, ha presentato alcuni dei temi che verranno inseriti nel programma elettorale. Ambiente, gestione del territorio e sviluppo sostenibile, sistema di raccolta rifiuti, lavoro spazi sociali e culturali sono stati gli argomenti trattati davanti all’assemblea.

L’incontro, presieduto da Romano Lupi, è iniziato con un minuto di silenzio per le vittime della Shoah. Prima degli interventi politici, e di una votazione per alzata di mano di quello che sarà il simbolo della coalizione, l’ex insegnate Carla Cassini ha parlato dei due lutti subiti dalla sua famiglia a causa del nazifascismo.

commenta