Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Casinò gremito per lo storico dell’arte Philippe Daverio fotogallery

Ha presentato “Grand tour d’Italia a piccoli passi”, la sua ultima fatica letteraria e inaugurato la mostra “Per sincerità ricevuta. Undici opere di Renato Guttuso”

Sanremo. Questo pomeriggio lo storico dell’arte Philippe Daverio ha inaugurato, nel foyer di Porta Teatro, la mostra “Per sincerità ricevuta. Undici opere di Renato Guttuso” curata da Federica Flore, storica dell’arte. L’esposizione vede la collaborazione con la Fondazione Cento Fiori di Savona, la famiglia Ciaccio, il Circolo degli Artisti e il comune di Albissola. Erano presenti l’assessore alla cultura Eugenio Nocita, la consigliera comunale Giovanna Negro e il presidente di Federgioco Olmo Romeo.

Riviera24- Philippe Daverio

Oggi, 8 gennaio, si apre anche la stagione invernale dei “Martedì letterari”. L’inaugurazione della rassegna è stata affidata proprio al critico d’arte Philippe Daverio, il quale ha intrattenuto i numerosi presenti presentando il suo ultimo libro “Grand tour d’Italia a piccoli passi” (Rizzoli). Presente anche lo storico Matteo Moraglia.

Philippe Daverio è nato nel 1949 a Mulhouse, in Alsazia, e vive a Milano. È stato professore ordinario alla facoltà di architettura dell’università di Palermo e autore e conduttore in tv di Passepartout. È direttore della rivista “Art e Dossier” e dal 2014 direttore artistico del museo del Duomo di Milano. Per Rizzoli ha pubblicato numerosi best seller fra cui la trilogia “Il Museo immaginato” (2011), “Il secolo lungo della modernità” (2012) e “Il secolo spezzato delle avanguardie” (2014), poi “Il gioco della pittura” e “La buona strada” (2015), “Ho finalmente capito l’Italia” (2017) e “Grand Tour d’Italia a piccoli passi” (2018).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.