Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, a Vessalico prima corsa campestre del 2019 per la Foce fotogallery

E' iniziata la nuova stagione di atletica

Più informazioni su

Sanremo. E’ partita la stagione atletica del 2019 nella nostra provincia. Si è corsa a Vessalico, nella valle Arroscia, la prima corsa campestre.

Percorso un po’ sacrificato, partecipazione discreta, tempo favorevole e organizzazione Fidal ottima. Oltre agli atleti della nostra provincia, la gara era aperta a quelli del savonese (Albenga,Varazze,Celle), corridori validi con belle potenzialità.

Ai portacolori della provincia di Imperia sono andati tre successi nelle categorie maggiori e due tra gli esordienti: Giulia De Cristofaro della Foce si è imposta tra le “ragazze” seguita dalla compagna di squadra Marta Paonessa; David Birarelli della Planum di S.Stefano si è imposto tra i “ragazzi” seguito dal maurino Francesco Brezzo; il cadetto della Maurina, Juan Morsenchio ha vinto tra i “cadetti”.

Nel settore esordienti B successo della focina Isabella Genova, tra i maschietti vittoria di Giacomo Musso; nelle esordienti femminili A, secondo posto di Chiara Fiorimi della Foce e terza Anna Smeraldo di S.Stefano. I successi di squadra hanno premiato tutte le società presenti: la Maurina prima tra le cadette, l’Atl.92 primo tra i cadetti, la Foce davanti a tutti tra le Ragazze, S.Stefano tra i Ragazzi.

La Foce, con molte assenze (in particolare della neo-cadetta Alessia Laura e di Fatima Soummade), ha messo in campo ottime individualità: Emanuel Bashmeta e Francesco Carota tra i Ragazzi; Linda Bonacini tra le Ragazze; Mattia Paonessa, Andrea Guazzoni e Ivan Da Sacco tra i cadetti; i fratelli Garibbo.

Ha chiuso la mattinata di corsa un’inedita kermesse per i più grandi dove si è potuto vedere un forte atleta di Pavia prevalere tra le donne e un pimpante Davide Oriolo della Maurina vincere tra gli assoluti con il focino Hamza Soummade, allievo, al quarto posto. Domenica tutti parteciperanno alla prima prova regionale sull’altipiano delle Manie, nel Finalese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.