Quantcast
La ricostruzione

Parigi, eseguita l’autopsia sulla salma di Alessio Vinci. Parlano gli avvocati dello Studio legale Perrelli & Associés

Vicino al corpo gli inquirenti hanno trovato alcuni oggetti. Sono dello studente ventimigliese?

Parigi. E’ stata eseguita oggi l’autopsia sulla salma di Alessio Vinci, studente di 18 anni di Ventimiglia, iscritto al primo anno di Ingegneria Aerospaziale a Torino, il cui corpo è stato trovato presso uno dei tanti cantieri del quartiere parigino di Porte Maillot. La relazione del medico legale è ora sul tavolo del pm francese incaricato di seguire il caso. Nessuno, ancora, ne conosce i contenuti.

Sono le 8 del mattino di venerdì 18 gennaio quando gli operai trovano il corpo di Alessio. Il cadavere è ancora caldo, segno che il decesso non può essere avvenuto da molto tempo, considerate anche le temperature rigide dell’inverno parigino. La morte, con ogni probabilità, è avvenuta tra le 6 e le 7,30 del mattino, poco prima che il cantiere tornasse a vivere con il lavoro degli operai. 
Alessio è riverso al suolo, ai piedi di una gru di grande altezza, dalla quale – è ormai certo – si è lanciato. Ha indosso solo una scarpa, l’altra viene rinvenuta nelle vicinanze. Intorno al cadavere, inoltre, la gendarmerie trova degli oggetti. Altri sono ancora sulla gru. Sono di Alessio? O con il giovane, brillante, studente c’era qualcuno? Sono queste alcune delle domande a cui gli inquirenti stanno cercando di trovare una risposta. 
Per farlo, dovranno analizzare il dna trovato sugli oggetti perché di telecamere, in quel cantiere, non ce ne sono.

Notizie, queste, confermate dallo Studio legale Perrelli & Associés con sede a Milano e a Parigi al quale la famiglia di Alessio si è affidata per scoprire la verità sulla morte del 18enne. Nonno Enzo, con il quale Alessio è cresciuto, è assistito dagli avvocati Ciro Perrelli del foro di Milano e Parigi e Yoann Munari del foro di Lione, nominati per seguire passo passo il delicato caso della morte di Alessio, in una attività che, al momento, è soprattutto di supporto e aiuto agli inquirenti: “Stiamo cercando di dare le informazioni più utili possibili e rispondere alle domande della polizia per facilitarla in questa prima fase di indagini”, spiegano i due avvocati.

Il quartiere di Porte Maillot, tratto da Google Maps

porte meillot

Quello che è certo è che Alessio è arrivato in un albergo di Parigi giovedì 16 gennaio. Nessuno sapeva del suo viaggio nella capitale francese. Era solo o qualcuno lo ha accompagnato? Nell’hotel, lontano cinque minuti a piedi dal cantiere in cui è stato trovato morto, è arrivato da solo, nessuno lo ha raggiunto in camera. Ma questo non esclude che da Torino alla Gare de Lyon di Parigi, dove è arrivato in treno, qualcuno abbia viaggiato con lui.
 Dopo la registrazione alla reception dell’albergo, Alessio sale nella sua stanza. Ne esce a tarda sera, come dimostrano le telecamere dell’hotel, in cui sono racchiusi gli ultimi fotogrammi di vita dello studente. In camera non tornerà più.

“Attendiamo l’esito dell’esame autoptico e l’analisi degli oggetti trovati vicino al corpo di Alessio per sapere se si tratti di un gesto estremo o se può essere ipotizzata l’istigazione al suicidio”, dicono i legali. Quello che è certo resta il volo nel vuoto senza, al momento, un perché.
 Come resta un mistero il motivo per cui Alessio è andato a Parigi: “Non abbiamo notizie di nessun Erasmus o stage a cui lo studente avrebbe dovuto partecipare”, concludono gli avvocati, che ora, per tutelare la famiglia, su richiesta della stessa hanno divulgato le uniche informazioni corrette e veritiere su quella, che in ogni caso, resterà la grande tragedia di Alessio Vinci.

Gli avvocati Ciro Perrelli e Yoann Munari

Perrelli Munari
leggi anche
Alessio Vinci Instagram
Il giallo
Morte di Alessio Vinci, su Instagram appaiono messaggi “inquietanti”
riviera24-alessio vinci
A parigi
Un messaggio al nonno e poi la morte. Polizia indaga sulla tragedia di Alessio Vinci
riviera24-alessio vinci
Cronaca
Giovane di Ventimiglia trovato morto a Parigi, città in lutto per la scomparsa di Alessio Vinci
riviera24-alessio vinci
A parigi
Morte di Alessio Vinci, la prossima settimana il riconoscimento ufficiale della salma
riviera24-alessio vinci
Il giallo
Ventimiglia, un doppio mistero nella morte di Alessio Vinci. Sparite carta di credito e carta di identità
Funerali Alessio Vinci
Il dramma
Ventimiglia, celebrati dal vescovo i funerali di Alessio Vinci: “Era capace di entrare nel mistero delle cose”
Alessio Vinci Chi l'ha visto
Il giallo
Ventimiglia, il mistero della morte di Alessio Vinci in un messaggio trovato nel computer
riviera24-alessio vinci
Il giallo
Mistero sulla morte di Alessio Vinci. Parla una testimone: “Ha detto che aveva un appuntamento a Parigi”
riviera24-alessio vinci
Il giallo
Morte di Alessio Vinci, Parigi riapre il caso: le indagini proseguono
commenta