Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallapugno, comincia ad aprile la nuova stagione

I regolamenti e il calendario degli incontri

Più informazioni su

Imperia. Il Consiglio Federale della Fipap ha reso noto le date dei principali eventi della nuova stagione di pallapugno. Il primo appuntamento è stato programmato per sabato 6 aprile a Dogliani con la Supercoppa, che vedrà sfidarsi la Subalcuneo di Federico Raviola e l’Alta Langa di Davide Dutto.

Nel fine settimana successivo, sabato 13 e domenica 14 aprile, cominceranno i campionati di Serie A e B: la regular-season della massima Serie si concluderà nel week-end dell’11 luglio, mentre i cadetti chiuderanno in quello del 3 agosto. La seconda fase della Serie A inizierà il 20 luglio, quella di Serie B il 10 agosto.

Al termine della prima fase del campionato le prime quattro classificate giocheranno le semifinali di Coppa Italia in gara unica: a Dogliani e a Canale la Serie A, a Castagnole delle Lanze e a Santo Stefano Belbo i cadetti. Le finali di Coppa Italia (per tutte le categorie) quest’anno si giocheranno a Caraglio da venerdì 23 a domenica 25 agosto.

I regolamenti:

Regolamenti2019 – Campionato Serie A
Regolamenti2019 – Campionato Serie B
Regolamenti2019 – Coppa Italia

Intanto, per il campionato di Serie C1, la Fipap ha aperto un bando per l’ammissione di un massimo di tre squadre. Il termine ultimo di presentazione delle domande è per le ore 12 di lunedì 28 gennaio.

Bando ammissione 2019 – Campionato Serie C1

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.