Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia Rugby, buona prova a Sanremo per under 8 e 10

Il sistema di franchigia provinciale Union Riviera Rugby funziona fin dal settore propaganda

Più informazioni su

Imperia. Il sistema di franchigia provinciale Union Riviera Rugby funziona fin dal settore propaganda, con scambio di informazioni tecniche e la prima visibile assoluta crescita dell’ambito sanremese.

Nella città dei fiori, in quel di Pian di Poma, il campo di rugby entro l’anello atletico ospita un atteso concentramento del settore propaganda. Ampio il parterre di partecipanti, con presenze da Savona e dal ponente genovese. Sugli scudi il gruppo degli under 8, che hanno vinto con il Sanremo e la seconda squadra delle Province dell’Ovest, i popolari “Orsi” della banlieue già metalmeccanica ed ora portuale del genovese.

Buono il pareggio con i Reds e sconfitte con la prima squadra delle Province dell’Ovest (e in questo caso le fasce di età hanno il loro peso) e con le “vespe” del Cogoleto, nobile realtà che bene riparte da queste categorie. Al di là di quanto possano contare i risultati a questi livelli, la cosa interessante è che si siano sempre segnate mete e che il gruppo stia crescendo, con un gioco omogeneo in grado di favorire l’innesto di sempre nuovi giocatori. È il caso di Itan Gandolfo, ultimo arrivato, ma figlio di un atleta della squadra seniores Marco Ganfolfo. Soddisfazione, ovviamente, per i tecnici con un gruppo che vede impegnati Viviana Bousquet, Irene Ardoino (figure materne o di sorella maggiore, capaci di alto livello didattico), Vincenzo Zumbo (importantissimo per l’approccio psicologico) e Marco Marasco, talentuoso per il gioco al piede.

Imperia Rugby in campo con Elio Fabbri, Manuele Kusi, Federico Trincheri, Nicholas Wolff, Itan Gandolfo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.