Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Don Bosco Vallecrosia Intemelia alle “Final Four”, Eleonora Mazzulla: “La squadra è pronta”

Nel fine settimana andranno in scena semifinale e finale della Coppa Italia

Vallecrosia. Le ragazze del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, allenate da mister Ivan Busacca, domani si recheranno al Palazzetto dello Sport di Varazze per partecipare alla “Final Fourdella Coppa Italia calcio a 5 femminile in serie C.

Le ragazze sono pronte a scendere in campo domani alle 14 per le semifinali. Affronteranno Città Giardino Marassi. Se vinceranno dovranno affrontare, domenica 6 gennaio alle 16, le vincenti della gara 1 che vedrà lo scontro tra Imperia e Spezia Calcio femminile per la qualificazione della finale per 1°/2° posto, mentre se perderanno dovranno affrontare le perdenti della gara 1 il giorno dell’Epifania alle 10 per la finale del 3°/4° posto. La società vincente avrà il diritto a partecipare alla fase nazionale.

“Mi sento carica e pronta, non vedo l’ora di scendere in campo e far vedere quanto valiamo come squadra e quanto siamo unite - dichiara il formidabile portiere della squadra femminile del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, Eleonora Mazzulla - Non temo nessuno, so di essere fisicamente pronta, accompagnata da un mister e una società a dir poco fantastica, per non parlare della squadra. Lo ripeterò sempre, le adoro e a loro devo tutto, se vinciamo o perdiamo la mia vittoria sono loro, il mio orgoglio sono loro e sarò felice comunque”.

“La squadra dal punto di vista tecnico è pronta, abbiamo tutte oltrepassato le nostre aspettative. Sul lato emotivo forse dobbiamo lavorarci ancora un po’, a volte ci facciamo prendere un po’ dalle risate quando dovremmo invece restare concentrate, ma ci si può lavorare – confessa Eleonora - Io mi sto preparando più che altro psicologicamente, affrontare il viaggio e due partite così vicine l’una dall’altra non è facile. Non ho portafortuna o riti scaramantici, mi basta un “imbocca al lupo” detto da una persona speciale, la mia persona speciale, quella è la mia carica e poi ci sono al 100%”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.