Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Condannati i devastatori del pronto soccorso di Sanremo, ora sono in carcere foto

Si tratta di quattro giovani marocchini

Più informazioni su

Imperia. Sono stati condannati in Tribunale ad un anno di reclusione ciascuno cittadini marocchini che si sono resi responsabili della notte a dir poco movimentata al Pronto soccorso dell’Ospedale di Sanremo.

Il pubblico ministero Enrico Cinnella Della Porta ne aveva chiesti due a testa, ma il giudice Chiara Bosacchi ha deciso per una pena minore. I 4 (H.M. 1994, F.M. ’95, E. A. ’81 e H.A. ’86) erano difesi dagli avvocati Paolo Burlo e Stefania Lombardi.

I reati contestati sono danneggiamento di beni pubblici, interruzione di pubblico servizio e resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.