Quantcast

Camporosso, festa occitana al Palabiguada foto

Lo "stage" di danza sardana della Valle Varaita ( e non solo) animato dagli insegnanti Corinne e Bruno è stato seguito da un nutrito gruppo di apprendisti-e appassionati di varie età ed estrazioni sociali

Camporosso. Ha conseguito un ottimo successo l’appuntamento musicale con la Festa occitana (bi-lingue, italo-francese) proposta al Palabigauda dall’Associazione Valbosco nel pomeriggio di domenica 27 gennaio.

Lo “stage” di danza sardana della Valle Varaita ( e non solo) animato dagli insegnanti Corinne e Bruno è stato seguito da un nutrito gruppo di apprendisti-e appassionati di varie età ed estrazioni sociali.

Dopo tanto movimento nell’impostazione dei giusti passi, è risultata gradita la merenda-aperitivo autogestita con tanta allegria dallo “staff” dei volontari.

Apprezzate anche, a seguire, le musiche del gruppo rock piemontese “Lou Tapage”. Il prossimo rendez-vous con gli occitani è previsto per domenica 24 febbraio. “Au révoir les amis !!!” – afferma Edoardo Ranieri.

(Foto di prof. Raneri).