Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arrestato commerciante sanremese condannato per violenza sessuale su bimba di 10 anni

La vicenda ha inizio nel 2015, quando l'uomo finisce in carcere, per poi ottenere successivamente i domiciliari

Più informazioni su

Sanremo. Un uomo di 49 anni, commerciante sanremese, è stato arrestato e portato in carcere in seguito al rigetto del ricorso in Cassazione della condanna a 6 anni e 10 mesi di reclusione per violenza sessuale nei confronti della figlioletta dell’allora compagna: una bambina che all’epoca dei fatti aveva appena 10 anni.

Il rigetto del ricorso ha fatto passare in giudicato la condanna di secondo grado.

Condannato, in primo grado a 7 anni di carcere dal gup Massimiliano Rainieri, il suo difensore, l’avvocato Alessandro Gallese aveva ottenuto in Appello uno sconto di due mesi.

La vicenda ha inizio nel 2015: l’uomo finì in carcere per poi ottenere successivamente i domiciliari. In seguito alla contestuale perquisizione, la polizia gli sequestrò il computer, nel quale vennero trovate ventitré immagini di minori. Il commerciante venne così indagato, e successivamente condannato a 2 anni, per detenzione di materiale pedopornografico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.