Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, primi sbocchi lavorativi per il costruendo porto. A marzo il corso di formazione per ormeggiatori foto

Lo offre Ports de Monaco, società che sta costruendo l'approdo ventimigliese

Ventimiglia. Un corso gratuito, organizzato da Marina di Cala del Forte, e rivolto ai futuri ormeggiatori del costruendo porto di Ventimiglia. Lo hanno presentato stamani Gian Battista Borea d’Olmo, direttore generale di Ports de Monaco, società monegasca che sta realizzando l’approdo di Cala del Forte, il direttore del porto Marco Cornacchia e il sindaco Enrico Ioculano.

Il corso, che avrà inizio lunedì 4 marzo 2019 e si concluderà il 10 di aprile aprile, accoglierà trenta persone: di queste, dieci troveranno lavoro presso il porto di Cala del Forte, che dovrebbe essere inaugurato, se il cronoprogramma verrà rispettato, i primi mesi del 2020. Il corso prevede un totale 126 ore di attività in aula e 80 di pratica.

Le lezioni teoriche si terranno a Ventimiglia presso il Salone Polivalente del convento di Sant’Agostino messo a disposizione dall’amministrazione comunale di Ventimiglia e dalla Diocesi di Ventimiglia – Sanremo, mentre le attività di pratica si svolgeranno al porto di Monaco.

“Abbiamo scelto di formare professionalmente le nostre risorse umane per offrire alla nostra clientela gli standard di eccellenza e di professionalità che già caratterizzano il network Monaco Ports, di cui Marina di Cala del Forte fa parte”, spiega Marco Cornacchia, “Crediamo molto in questo progetto e abbiamo deciso di finanziarlo interamente senza ricorrere a contributi o collaborazioni esterne. Di conseguenza abbiamo selezionato direttamente i docenti, i professionisti del settore e gli esperti nelle materie diverse materie che si alterneranno nelle lezioni frontali in aula e nelle esercitazioni in porto a Monaco. I migliori tra i trenta partecipanti saranno assunti a Cala del Forte a partire nel secondo semestre del 2019″.

Per poter partecipare al corso è necessaria l’iscrizione tramite l’indirizzo mail formazione@caladelforte-ventimiglia.it.
Non importa l’età o il sesso: per sperare di essere selezionati, è necessario possedere alcuni requisiti richiesti, come il possesso della patente B, quello della patente nautica e altri attestati che dimostrino capacità tecniche.

Un altro corso, sarà poi organizzato per formare personale destinato al front – office. “Non serve avere un porto ben strutturato e fatto bene se poi è gestito male”, dichiara Borea D’Olmo, “L’accoglienza è fondamentale. Rispondere con un sorriso, carinamente, vuol dire fidelizzare. Il mondo del front office è delicato e per questo vogliamo formare personale specializzato. Da noi, la cultura marinaresca si fonde con quella alberghiera”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.