Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, migrante nascosto sul tetto del treno rimane folgorato

E' successo verso le 23.45

Ventimiglia. Un giovane migrante africano è rimasto folgorato mentre si trovava sul tetto di un treno, dove si era nascosto nell’incavo situato sul tettuccio di un vagone. E’ successo poco dopo la stazione ferroviaria della città di confine verso le 23.45 su di un treno regionale francese diretto oltre confine.

Il giovane, che quasi certamente è entrato in contatto con il pantografo (sistema di alimentazione dei treni che, alla partenza dei convogli, si collega ai cavi dell’alta tensione), è stato subito soccorso dagli operatori del 118, che lo hanno trovato incosciente ma ancora vivo. E’ stato trasportato all’ospedale Borea di Sanremo in codice rosso di massima gravità dove i medici, dopo aver valutato le sue condizioni, lo hanno trasferito al centro grandi ustionati di Pisa.

A lanciare l’allarme, dopo che si era verificato un blackout seguito da una forte scossa, è stato il macchinista.

Sul posto erano presenti anche i vigili del fuoco, la polfer e personale delle ferrovie.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.