Quantcast

Ventimiglia, con la Smart sulle strisce pedonali. Il “furbetto” del parcheggio è monegasco

La segnalazione di Ernesto Basso, presidente del comitato PEBA

Ventimiglia. Ha parcheggiato la sua auto, una Smart con targa monegasca, sulle strisce pedonali, salendo persino sul marciapiede. E’ successo questa sera in via della Repubblica. A segnalare il “furbetto” del parcheggio è stato ancora una volta il comitato PEBA (Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche) presieduto da Ernesto Basso, che commenta, sarcastico: “Non potevamo chiudere meglio l’anno 2018”.

“Abbiamo raccolto segnalazioni di barriere architettoniche, individuato priorità in base ad una programmazione logica e finanziaria, progettato, discusso ed eseguito”, aggiunge Basso, facendo un sunto delle funzioni del PEBA, “Ma a tutto questo manca un anello determinante: il PRIC (Progetto Rieducazione Imbecilli Cronici). Potremmo anche abbattere tutte le barriere di questo mondo, ma poi ti arriva il fenomeno di turno che parcheggia a …BIP…, e quando gli fai notare che non è proprio un bel modo di parcheggiare ti insultata e ti minaccia”.

Per inviare segnalazioni al comitato PEBA, scrivere al seguente indirizzo e-mail: peba@amicideidisabilionlus.org