Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia capitale mondiale dei templari. L’ordre des Templiers de Jérusalem riunito nell’antica chiesa di San Francesco fotogallery

Celebrati i novecento anni dell'ordine con sede a Monaco

Ventimiglia. Celebrati nel centro storico di Ventimiglia i novecento anni dell’Ordre des Templiers de Jerusalem che oggi si è riunito nell’antica chiesa, ora sconsacrata, di San Francesco, trasformando la città di confine, per un giorno, in capitale mondiale dei templari. A organizzare la cerimonia è stato il Gran Priorato Magistrale del Principato di Monaco dell’ordine.

templari ventimiglia

Alla presenza di personalità di spicco dell’Ordine e delle delegazioni provenienti da 10 paesi membri, sono stati  Durante la insigniti del titolo di Eques honorificus dell’ordine due persone che si sono distinte nella società civile per il loro impegno nelle opere umanitarie: Sergio Pallanca di Ventimiglia e Ruben Martinovsky. Inoltre il Gran Priore Magistrale del Principato di Monaco Domizio Cipriani è stato insignito della carica di Gran Chancellier della Reggenza mondiale dell’ordine subentrando così al Gen. Ronald Magnum. La Reggenza si occupa anche del coordinamento dei programmi di aiuti umanitari eseguiti nel mondo dai vari Gran Priorati nazionali e del programma del centro studi e delle accademie di scienze sociali.

“E’ stata l’occasione per incontrarci e ritrovarci nello spirito di fratellanza che ci anima, e celebrare i novecento anni del nostro glorioso Ordine”, ha spiegato Cipriani, “Abbiamo esaminato insieme le proposte inerenti le attività di beneficienza che sosteniamo nel territorio”.

La storia. L’ordre des Templiers de Jerusalem è un’organizzazione non governativa, autorizzata dalla Monarchia, che ha sede nel Principato di Monaco, ed è iscritta all’Ecosoc delle Nazioni Unite, supportato dalla Chiesa Anglicana. Ha come scopi fondamentali gli aiuti umanitari e la diffusione della conoscenza millenaria tramite la propria accademia ed il centro studi di scienze sociali ubicati nel Principato di Monaco. L’ordine non ha scopi politici né religiosi e non ha legami con altre associazioni pseudo templari autoproclamate, se non a scopo di collaborazione esterna.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.