Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, scomparsa di Rita Martini. Sospese le ricerche a terra foto

Ore di apprensione per il destino della 74enne di cui si è persa ogni traccia

Più informazioni su

Vallecrosia. Dopo giorni e notti trascorsi a setacciare il territorio comunale, sono state sospese le ricerche a terra di Rita Martini, 74 anni: la pensionata, ed ex volontaria della Caritas, abitante in via Angeli Custodi di cui non si hanno più notizie dallo scorso 27 novembre.

Dopo l’intervento dei cani molecolari dell’unità cinofila dei carabinieri di Firenze che hanno ristretto il perimetro delle ricerche tra la foce del torrente Verbone e le spiagge, a cercare Rita sono state diverse squadre ricerca persone della protezione civile di Vallecrosia, Soldano e Bordighera, coadiuvate dal gruppo alpini e dai Rangers d’Italia, che hanno battuto il territorio, percorrendo chilometri di spiagge, risalendo il torrente Verbone e cercando in ogni angolo la signora Rita.

Oltre all’intervento delle squadre a terra, a Vallecrosia hanno cercato Rita anche il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di La Spezia che ha scandagliato i fondali antistanti Vallecrosia e l’unità cinofila del 115 impegnata nelle ricerche nel letto del torrente. Si è alzato in volo, inoltre l’elicottero della capitaneria di porto. Ma tutto è stato, fino ad ora, vano.

Anche se resta la flebile speranza di trovare Rita Martini ancora in vita, le ipotesi più probabile sono che l’anziana, che viveva da sola, sia stata vittima di un incidente o di un malore al seguito dei quali sia caduta in mare o nella foce del torrente. E’ qui, infatti, che i cani molecolari dell’Arma hanno condotto i soccorritori. Non è neanche escluso, che la donna abbia compiuto volontariamente un gesto estremo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.