Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, il comandante della polizia locale e l’assessore Fazzari: “Eseguito tutto nel rispetto delle normative vigenti” foto

"Obiettivo primario è la sicurezza della viabilità"

Più informazioni su

Vallecrosia. Il comandante della polizia locale Bonsignore e l’assessore Fazzari replicano al consigliere Perri:

“Con l’occasione del tanto atteso rifacimento della segnaletica sulla statale Aurelia ringraziamo I’A.n.a.s., il dirigente e dei suoi collaboratori, che hanno consentito dopo un lungo lavoro insieme, iniziato mesi or sono, di ottenere il necessario loro “nulla -osta” all’esecuzione dei lavori. Si ringrazia anche la Riviera Trasporti per la gentile e solerte collaborazione nonché la cittadinanza: infatti ieri sera e notte non sono pervenute lamentele in relazione ai lavori comunque oggetto di deroga per i rumori.

Lo scopo non era solo l’ottenimento degli stalli di sosta oggetto di numerose richieste dei commercianti, che stamani sentiti personalmente dagli scriventi, eccetto uno, con pieno diritto, non soddisfatto, hanno ringraziato, ma principalmente mettere in sicurezza il tratto di strada. Ciò ha comportato lo spostamento di un attraversamento pedonale che stamane ha suscitato lamentele su siti d’informazione.

Si ribadisce che il tutto, concordato con A.n.a.s. S.p.a. è stato eseguito nel rispetto delle normative vigenti e del C.d.S. avendo, ribadisco, come obiettivo primario la sicurezza della viabilità. Inoltre, in un articolo apparso stamani pare che gli operai della ditta abbiano espresso commenti negativi sui lavori: sentiti dallo scrivente non hanno minimamente confermato l’accaduto. Restiamo comunque a disposizione per eventuali ulteriori specifiche e, con l’occasione, porgiamo sinceri saluti ed auguri a tutti ringraziando comunque anche per le critiche che sono, per noi, di ulteriore stimolo lavorativo.

Fazzari aggiunge: “Quello che risulta inaccettabile sono gli attacchi senza conoscere le norme o chiedere informazioni ai nostri funzionari. Inoltre, la sera del 19 dicembre durante il Consiglio Comunale sono stati informati tutti i consiglieri dei lavori in questione da parte del Sindaco. Oltre a dare false informazioni bisogna impegnarsi a fare il bene comune e non denigrare.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.