Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, stop per Michael Fiore della Sanremese

La classifica marcatori dopo 16 giornate

Sanremo. Sono dodici i calciatori del girone A di Serie D squalificati questa settimana dal giudice sportivo.

Ramon Muzzi (Savona) è stato fermato per tre partite, in quanto espulso “per avere, a gioco in svolgimento ma con il pallone lontano, colpito un calciatore avversario con una mano aperta al volto”.

Due turni di stop per Marco Gaeta (Chieri), che “allontanato al 46º del primo tempo per somma di ammonizioni, nel corso dell’intervallo colpiva con un pugno la porta dello spogliatoio riservato alla squadra avversaria danneggiandola”.

Dovranno saltare la prossima partita Mirko Saltarelli (Borgosesia), Mario Chessa, Andrea Maria Lazzaro (Inveruno), Michael Fiore (Unione Sanremo), Massimiliano Pane (Sestri Levante), Luca Sardo (Borgaro Nobis), Riccardo Capogna (Lecco), Nicola Cintoi (Casale), Giulio Menegazzo e Glen Lala (Ligorna); quest’ultimo perché “al termine della gara si rivolgeva con gesti provocatori ed espressioni offensive all’indirizzo dei sostenitori della squadra avversaria”. Giambattista Boffetti, allenatore del Lecco, è stato squalificato per una giornata.

La classifica marcatori dopo 16 giornate:

11 reti: Gioè (Folgore Caratese)

10 reti: Virdis (Savona)

9 reti: Gasparri (Chieri)

8 reti: Casolla (Bra), Sarr (Arconatese), Baudi (Fezzanese)

7 reti: Capogna (Lecco), Oneto (Lavagnese), Valenti (Ligorna), D’Anna (Lecco), Cappai (Casale)

6 reti: Croci (Sestri Levante), Chessa (Inveruno), Sall (Pro Dronero), Molino (Unione Sanremo)

5 reti: Sardo (Borgaro Nobis), Armato (Stresa), Stronati (Inveruno), Pedrabissi (Borgosesia), Chiarabini, Miello (Ligorna), Merkaj (Chieri), A. Bacigalupo (Savona), Scalzi (Unione Sanremo), Bonaventura (Lavagnese)

4 reti: Lombardi (Savona), Gaeta (Chieri), Giglio (Bra), Broggini, Romanini (Inveruno), Fall, Spinosa (Unione Sanremo), Segato, Lisai, Carboni (Lecco)

3 reti: Basso (Lavagnese), Diallo, Zavatto (Fezzanese), Spera (Ligorna), Taddei (Unione Sanremo), Galfrè (Pro Dronero), Santonocito (Milano City), Castelletto (Borgosesia), Diaw (Stresa), Tognoni (Savona), Sow (Arconatese), Draghetti (Lecco), A.M. Lazzaro (Inveruno)

2 reti: Alluci (Lavagnese), Botturi (Inveruno), D’Ausilio Guadagno, Bonfanti (Arconatese), Boilini, Piacentini (Savona), De Bode, Neto Pereira, Speziale, Tonani (Milano City), Isoardi, Sangarè, Dutto (Pro Dronero), Buglio, Bettoni (Casale), Rossi (Bra), Pondaco, Mancosu (Sestri Levante), Brugnera (Stresa), Cacciatore, Monticone, Valotti (Folgore Caratese), Panepinto (Ligorna), Lella, Moleri, Pedrocchi (Lecco), N. Lazzaro (Chieri), Vitiello, Mitta, Ravasi (Borgosesia), Venneri (Savona)

1 rete: Castaldo, Rotulo, Anzaghi, Lo Bosco (Unione Sanremo), Silvestro, Merli Sala, Corna (Lecco), Casagrande, G. Bacigalupo, Saccà, Conti, Cirrincione, Romanengo, Di Pietro, Fonjock (Lavagnese), Menegazzo, Lala, Brusacà (Ligorna), De Maria (Inveruno), Vavassori (Arconatese), Pavesi, Vecchiarelli, Cardini, Cintoi, Coccolo, Testardi, Todisco, Colla, Mazzucco (Casale), Cambiaso, Garbini, Muzzi (Savona), Campagna, D’Iglio, Bani, Ciappellano (Chieri), Montante, Menabò, Citterio, Gueye (Borgaro Nobis), Spadafora, Maglie (Pro Dronero), Bernabino, Scienza, Agnesina (Stresa), Orchi, Balzano, Lattarulo, Cocuzza, Mair (Milano City), Simoes, Tettamanti, Tuzza, Ghidinelli, De Santi, Vergnano (Bra), Bagnato, Caboni, Righetti, Cusato, Bergamino, Carnicelli, Molinari, Cuneo (Sestri Levante), De Martino, Canalini, Mitta (Fezzanese), Silvestri, Pagliaro, Dalmasso, Ollio (Borgosesia), Daynè, Poesio (Folgore Caratese)

Autoreti: 1 Vavassori, Serbouti (pro Inveruno), Bratto (pro Savona), Toscano (pro Unione Sanremo), Bonfanti, Mitta, Carrara (pro Chieri), Benedetto (pro Bra), Brancato (pro Stresa), Caridi (pro Borgosesia).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.