Quantcast

Sanremo, Pcland sconfigge gli Amatori Primavera al campionato Anspi zonale “Torneo dell’amicizia”

Non poteva finire meglio l'ultimo impegno del 2018 per i ragazzi

Sanremo. Il team sanremese ieri sera, 20 dicembre, batte fuori casa, ad Imperia, la formazione degli Amatori Primavera.

Non poteva finire meglio l’ultimo impegno del 2018 per i ragazzi della Pcland che chiudono il match per 2 a 1 con i parziali di 25-16, 23-25, 21-25. Il primo set scivola via, gli avversari impongono fin da subito il loro gioco. Gli imperiesi sono molto tecnici e affiatati, vogliono vincere in casa per mantenere la testa della classifica. Pcland poco concentrato e distratto subisce e la serata sembra prendere una brutta piega.

Dal secondo set però le cose cambiano. I sanremesi non ci stanno, ci provano e grazie allo spirito di squadra e qualche guizzo personale cominciano a tenere “su” qualche pallone e tirano su la testa. Prendono le distanze e nonostante qualche momento buio, giocando punto, portano a casa il risultato.

“Non ci credevamo – ci racconta Chiara Banaudi – (il libero della squadra che però ieri sera ha giocato una grande partita nel ruolo di opposto), gli Amatori Primavera sono una bella squadra. Avevamo preventivato una sconfitta e da come siamo partiti nulla lasciava intendere una rimonta del genere. Sono contenta di come siano andate le cose e di come la squadra abbia reagito. Non abbiamo fatto cambi, il coach Enzo Marmai ha voluto dare fiducia alla formazione del primo set”.

Supportati dalla panchina infreddolita i ragazzi sono riusciti a stringersi nella difficoltà del momento e tirare fuori la grinta. Al motto di “non succede….ma se succede” la Pcland comincia a trovare la propria identità anche se molte sono le lacune. “Sono contenta di questo gruppo e ci tengo a ringraziare tutti soprattutto chi non ha trovato spazio ieri in partita ed è venuto comunque in trasferta nonostante il freddo e gli impegni lavorativi” – affermano .

Montaldo Daniele titolare della Pcland, main sponsor della compagine sanremese, vuole ringraziare tutti gli atleti e gli accompagnatori che fanno parte di questo gruppo. “E’ importante in questo periodo storico difficile riuscire a fare gruppo. Trovare un obiettivo comune ed avere un sano momento di svago che unisca le persone è fondamentale. Il mio sogno è quello di stare uniti e trasmettere ai giovani la passione e lo spirito di aggregazione. Tra impegni lavorativi e problemi famigliari negli ultimi anni abbiamo fatto fatica a riuscire nell’intento. Ma grazie ai nuovi arrivi e sopratutto ai veterani del gruppo stiamo raggiungendo l’obiettivo.

Fa sicuramente piacere portare a casa dei bei risultati ma l’importante è il gruppo e lo spirito di aggregazione. Auguro a tutta la squadra, alle altre formazioni, gli arbitri e organizzatori del torneo buone feste”. Prossimo appuntamento per la Pcland il 10 gennaio contro il Fercasa, alle 21.30 palestra Valle Armea a Sanremo

Maggiori info su: http://www.gssangiacomo.it/