Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il Fab-lab lancia il piano per favorire l’apertura di laboratori nella Pigna

Allestito in piazza Cassini da Pigna Mon Amour, lo spazio si propone da incubatore per la creazione di imprese del tessile

Sanremo. Si chiama Fab – lab il laboratorio tessile che si trova in piazza Cassini, alle porte della Pigna, nato con la finalità di aprire uno spazio formativo per imparare un mestiere, quello del sarto, e che dopo un anno di età dall’inaugurazione guarda alla creazione d’impresa.

E’ stato realizzato grazie ai contributi del progetto europeo Interreg- Maritime Italia Francia 2014/2020, del quale è partner locale l’associazione Pigna Mon Amour.

“Vogliamo aiutare coloro che hanno deciso di imparare il mestiere del sarto o della sarta ad  aprire degli show room nella Pigna”. Ad annunciarlo è la presidente di PMA Chicca Dedali, nell’evento di lancio che si è tenuto questa mattina nella sede di piazza Cassini. “Tutte le persone fortemente motivate che vorrebbero aprire locali nella Pigna, si avvicinino al FabLab che offre un posto in cui produrre sartoria creativa e digitale con macchinari messi a disposizione dal centro risorse.

Le fa eco l’assessore al commercio Barbara Biale, la quale rilancia svelando che l’amministrazione comunale è al lavoro per studiare delle forme di incentivo per favorire la creazione di un incubatore d’impresa diffuso nei vicoli della Città Vecchia: “Ci siamo mossi come amministrazione con il responsabile della Filse (la finanziaria di Regione Liguria), affinché si aprano i bandi per portare un incubatore d’impresa nella Pigna, uno spazio condiviso, di contaminazione di idee e confronto”.

L’associazione Pigna Mon Amour, partner del progetto europeo, continua a propore corsi gratuiti di sartoria base, taglio e cucito avanzato, sartoria da arredamento, artigianato digitale creazione di impresa.

I corsi sono finanziati dal progetto europeo Interreg- Maritime, Italia Francia 2014/2020 al quale l’associazione ha aderito e insieme agli altri partner – Dipartimento Architettura e Design dell’Università di Architettura di Genova – Accademia delle belle Arti di Sassari, Artimanos, Chambre des Arts e des Metiers di Nizza, Chambre des Artes e des Metiers di Ajaccio, Insight Risorse Umane s.r.l. – ha creato il progetto Art Lab Net che si propone di lanciare imprese artigianali e artistiche e attraverso queste l’attrattività del territorio nel quale si insediano.

I corsi sono destinati, quindi, a persone seriamente motivate ad avviare una attività nella Pigna.

L’associazione inoltre si rivolge a tutti coloro che vogliono mettersi in gioco nel mondo del lavoro o trasferire la propria attività nella Pigna, sostenendoli e offrendo gratuitamente appoggio per la logistica, per la predisposizione del business plan, consulenza e per l’allestimento dei locali.

L’associazione con i fondi del progetto europeo Interreg – Maritime 2014/2020 ha acquistato macchinari ed ha allestito nei locali concessi in comodato gratuito da Amaie S.p.A. , un laboratorio il Fab-lab al quale potranno accedere tutti coloro che insedieranno la propria attività alla Pigna e che potranno utilizzare per produrre ciò che poi potranno vendere negli show room che apriranno nel quartiere.

Il Fab-lab diventa centro di produzione che consente agli interessati di avviare un’impresa – nella Pigna – senza dover sostenere i costi per l’acquisto di macchinari perché le macchine saranno quelle già acquistate ed istallate nel fab lab al quale gli artigiani potranno accedere abbonandosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.