Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, dopo 30 anni chiude “George la Nuit”: uno dei pilastri della vita notturna matuziana foto

Nel giugno del 2013 il locale aveva perso il suo “padre fondatore: Giorgio Bovetti, stroncato a 72 da un male incurabile

Più informazioni su

Sanremo. Se ne va uno dei pilastri della movida sanremese. Anche se sarebbe meglio chiamarla “vita notturna” come si faceva una volta, trent’anni fa quando è nato il locale che il 30 (coincidenza) di dicembre chiuderà i battenti.

Si sta parlando del ristorante-pub “George la Nuit” di via Nino Bixio. Per celebrare comunque i tre decenni di attività il gestore del locale, il 39enne Ivar Triviño, ha deciso di organizzare una serata di festa. “George”, come lo chiamano i tanti clienti affezionati che si sono alternati negli anni, ha visto passare generazioni di turisti, residenti, lavoratori del Casinò, nottambuli e anche tanti dell’entourage del Festival della Canzone Italiana. Nel giugno del 2013 il locale aveva perso il suo “padre fondatore: Giorgio Bovetti, stroncato a 72 da un male incurabile.

Il pub era passato allora in mano a Ivar, che già lavorava lì da tempo come dipendente. “Senza George la vita notturna a Sanremo non sarà più la stessa”, dice (ed è difficile dargli torto) Triviño.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.